Breaking News
Home / CASA E VIVERE / Lottando con i pagamenti? Ecco alcune informazioni importanti sulla riduzione del debito!
Lottando con i pagamenti? Ecco alcune informazioni importanti sulla riduzione del debito!

Lottando con i pagamenti? Ecco alcune informazioni importanti sulla riduzione del debito!

Ogni giorno impariamo sempre di più sul modo in cui i creditori e le altre aziende potrebbero avere a che fare con questa pandemia. Anche se non stai lottando ora, c'è un vero senso di urgenza nell'assicurarti di avere abbastanza soldi risparmiati nel caso perdessi il lavoro o ti ammalassi.

Oppure, per quelli di noi che sono lavoratori autonomi, potresti chiederti cosa puoi fare in questi tempi difficili. Bene, la risposta è fare un elenco di tutti coloro a cui devi dei soldi e chiamare ora. Oppure, molte volte è possibile applicare online per tempi di risposta più rapidi e semplici. Dai un'occhiata alle opzioni di backup di seguito:

Rilascio del mutuo

La buona notizia è che anche se non hai perso il lavoro, la maggior parte delle società di mutui ti consente di differire o ridurre i pagamenti per almeno tre mesi. Se si sceglie di differire i pagamenti del mutuo, di solito significa che i pagamenti aggiuntivi saranno bloccati sul retro del prestito. Ciò significa che se non devi pagare i prossimi tre mesi, questi tre mesi si aggiungeranno alla durata del tuo prestito.

Nessun mutuo? Assicurati di rimanere in contatto con il padrone di casa e chiedi aiuto prima di restare indietro. La maggior parte ti aiuterà a prendere accordi con te data la situazione attuale. Tutti i pignoramenti e sfratti vengono revocati anche fino alla fine di aprile, secondo il Ministero degli alloggi e dello sviluppo urbano (HUD).

Sollievo dal prestito auto

È uguale al pagamento del mutuo. Tuttavia, la maggior parte delle società di prestito auto offre tra uno e tre mesi di pagamenti differiti. Lo stesso concetto si applica come sopra, i mesi extra verranno aggiunti al retro del prestito. Durante questo periodo possono maturare interessi e, eventualmente, costi aggiuntivi. Di solito, tuttavia, non è una domanda da porre.

Disoccupazione degli imprenditori autonomi / indipendenti

No, non l'hai letto male. Questo è ancora un argomento che deve essere discusso con ogni stato. Il consenso è che il tuo stato ora ti permetterà di fare domanda per la disoccupazione, anche se sei un lavoratore autonomo o un imprenditore indipendente. Non fa male provare! Almeno fai la tua richiesta in modo da essere nell'elenco se approvato.

Prestiti SBA

Ancora una volta, per quelli di noi che sono lavoratori autonomi, ora puoi richiedere un prestito dalla Small Business Administration per aiutarti mentre sei giù. $ 376 miliardi sono disponibili per lavoratori e proprietari di piccole imprese. Assicurati di avere un'azienda legittima registrata con il tuo stato, contea o città e se non hai un EIN fiscale, utilizza il tuo numero di previdenza sociale. https://covid19relief.sbaa.gov/#/

Altre opzioni sono disponibili sul sito web SBA.Gov: https://www.sba.gov/funding-programs/loans/coronavirus-relief-options

Infine, non dimenticare gli altri creditori: società di carte di credito, società di servizi pubblici e chiunque altro nel tuo elenco creato. Mantieni i tuoi soldi disponibili, usa le carte di credito e paga solo il pagamento minimo (per ora). Può sembrare il contrario di quello che verrebbe normalmente detto. Tuttavia, speriamo che tra qualche mese le cose tornino relativamente normali e che tu possa tornare ai tuoi normali pagamenti e smettere di usare le carte di credito. Ricorda, anche se non tutti i creditori e le società di servizi pubblici sono tenuti ad assistere, la maggior parte ti fornirà almeno un piano di pagamento. Questo piano alla fine ti farà risparmiare denaro e stress. Buona fortuna

Articoli correlati:

Check Also

Natura-lux 100 Topper H2/3 (rg 75) 140 x 190 cm mit Baumwoll-Doppeltuch-Bezug Ravensberger Matratzen

Natura-lux 100 Topper H2/3 (rg 75) 140 x 190 cm mit Baumwoll-Doppeltuch-Bezug Ravensberger Matratzen Related …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *